☰  MENU

Metodo Bonori per la salute, un aiuto contro l’insonnia

METODO BONORI
Un aiuto contro l’insonnia

Il Metodo Bonori per la salute si rivela un aiuto efficace contro l’insonnia. Quest’ultima è una condizione di insoddisfazione relativa alla quantità o alla qualità del sonno….

Metodo Bonori per la salute, un aiuto contro l’insonnia

Il trattamento fisioterapico innovativo utilizza le onde d’urto radiali sui muscoli di tutto il corpo

Il Metodo Bonori per la salute si rivela un aiuto efficace contro l’insonnia. Quest’ultima è una condizione di insoddisfazione relativa alla quantità o alla qualità del sonno. È caratterizzata dalla difficoltà ad addormentarsi, rimanere addormentati o avere una qualità del sonno adeguato. I disturbi del sonno colpiscono molte persone, pregiudicando in alcuni casi, la qualità della vita e alterando le normali attività fisiologiche del corpo. Un’insonnia prolungata può avere effetti dannosi sulla salute. “Dormire meno di sei ore a notte aumenta di tre volte il rischio di ipertensione arteriosa. Mentre scendere sotto le cinque ore innalza di una volta e mezzo quello di diabete di tipo 2”, avverte Giuseppe Plazzi, presidente dell’Associazione italiana di medicina del sonno. L’insonnia cronica aumenta di molto anche il rischio di asma. E i disagi non sono solo fisici.

Attenzione agli stressor psichici cronici

Uno studio del 2017 della Washington University ha appurato che una sola notte di riposo disturbato può innescare un aumento di beta-amiloide. E’ una proteina cerebrale associata allo sviluppo della malattia di Alzheimer. Se il problema si protrae per sette giorni, s’innalza un’altra proteina del cervello, la tau, implicata nella genesi di varie malattie neurologiche. Alla base di una scarsa qualità del sonno molto spesso ci sono stress psichici che alterano il normale ritmo sonno-veglia. Altre volte fattori riconducibili a determinate malattie sistemiche, a disturbi della tiroide, a scompenso cardiaco o a ipertensione arteriosa. Gli stressor psichici cronici come conflitti familiari, separazioni, responsabilità lavorative o precarietà nel lavoro influenzano in modo negativo non solo il sonno ma anche sistemi biologici come il sistema endocrino, nervoso, immunologico e miofasciale.

Condizionati dal passato

Molto spesso persone che soffrono di insonnia non hanno stress psichici in quel preciso momento della loro vita ma li hanno avuti nei mesi o anni precedenti. Cosa è successo a quelle persone in quei mesi o anni da poter condizionare, a volte, così negativamente la qualità del sonno per il resto della loro vita? Nell’organismo umano tutti i sistemi biologici e psichici sono interconnessi e si influenzano nel bene o nel male in modo bidirezionale. Il sistema miofasciale è come un registratore e memorizza tutti gli stress psichici e fisici della vita e a volte può succedere che i tessuti miofasciali siano diventati tanto contratti, rigidi e fibrotici che anche se è passata la causa psicofisica che li ha portati a essere così continuano a dare informazioni sbagliate agli altri sistemi, ossia nervoso, endocrino e immunologico come se fossimo ancora sotto stress!

Onde d’urto vs insonnia

Quando l’organismo umano è sotto stress deve rimanere vigile per affrontare lo stressor (pericolo, l’organismo si prepara a risposte di attacco o fuga) e quindi non si dorme. Ed è qui che viene in aiuto il Metodo Bonori per la salute. Parliamo di un trattamento fisioterapico innovativo che utilizza le onde d’urto radiali sui muscoli di tutto il corpo andando a stimolare anche determinati punti e meridiani di agopuntura della medicina tradizionale cinese oltre che triggers points muscolari.

Il Metodo Bonori per la salute

Il Metodo Bonori interviene in primis sul sistema miofasciale che è il substrato di tutti gli altri, ma direttamente agisce anche sul sistema energetico e sul sistema della circolazione dei liquidi della persona. Una così massiva stimolazione con le onde d’urto ha come effetto un profondo rilassamento del sistema miofasciale globale. Effettua così un reset degli stress psichici e fisici che negli anni si sono memorizzati nel tessuto connettivo miofasciale. La conseguenza è che migliorano le funzioni neurovegetative come il sonno, la digestione, il transito intestinale ed altre ancora. Dopo poche sedute le persone cominciano a dormire con un sonno profondo e ristoratore come quando erano ragazzi!

Per saperne di più

Molte sono le patologie che possono trarre beneficio dal Metodo Bonori per la salute. Dalle cronico degenerative del sistema miofasciale a quelle neurodegenerative come la Sclerosi multipla e il Parkinson, o a condizioni di salute come la fibromialgia e la sindrome delle gambe senza riposo o della stanchezza cronica. Per ulteriori informazioni visitare i siti www.metodobonori.com, www.studiofisiotek.com, la pagina Facebook.com/matteo.bonori.3, scrivere a info@metodobonori.com.

Compila il modulo per richiedere maggiori informazioni

Compila il modulo per richiedere informazioni

* Obbligatorio


← Applicazione Salute FISIOTERAPIA E COVID 19 CORONAVIRUS: RITORNO ALLA VITA NORMALE

Applicazione Salute →Condropatia Femoro-Rotulea